Mese: Febbraio 2014

I giochi invernale dell’ACR di Santa Venerina

L’A.C.R. interparrocchiale di S. Venerina organizza, in occasione del carnevale, una festa rivolta a tutti i bambini. Prendendo spunto dallo slogan dell’A.C.R di quest’anno “Non c’è gioco senza Te” e dalle Olimpiadi invernali di Sochi propone una mattinata piena di tanti giochi ed allegria. La festa si svolgerà Domenica 2 Marzo 2014 presso la Piazza Regina Margherita di S. Venerina

Eletti i rappresentanti dei giovanissimi per l’Assemblea Regionale

Ieri durante l’Assemblea Diocesana i delegati giovanissimi, dopo aver presentato il paragrafo del documento assembleare a loro dedicato, hanno eletto i propri rappresentanti all’Assemblea Regionale: Simone Tringali (Parrocchia Santa Lucia, Aci Catena) e Paola Grasso (Parrocchia Regina Pacis, Giarre) sono stati i più votati, e rappresenteranno i giovanissimi di Acireale alla Assemblea Regionale del 29 e 30 Marzo. Congratulazioni a

Il nuovo consiglio diocesano per il triennio 2014-2017

Si è appena concluso lo spoglio delle schede votate nel corso della XV assemblea diocesana elettiva di Azione Cattolica. Questi i componenti del nuovo consiglio diocesano per il triennio 2014-2017 che, convocati dal presidente Ninni Salerno, si riuniranno per proporre al Vescovo della nostra Diocesi una terna di nomi per la nomina del nuovo presidente diocesano di AC. Settore Adulti

Reportage dall’assemblea diocesana

L’assemblea che precede l’apertura dei seggi per la scelta dei nuovi consiglieri per il prossimo triennio è stata introdotta dai saluti. Barbara Sgroi, segretaria del Consiglio pastorale diocesano e segretaria della Consulta delle aggregazioni laicali, è intervenuta per prima in qualità di Presidente dell’assemblea e, parafrasando una storia di Paolo Coelho, ha paragonato l’AC ad una matita nelle mani dei laici grazie

Extra omnes!

Extra omnes. Se fossimo al Conclave, saremmo arrivati al momento del fuori tutti. In sostanza ci siamo. L’assemblea diocesana di Ac è pronta per esprimere le sue scelte e votare i consiglieri del nuovo triennio. Di buona mattina i delegati, insieme ai rappresentanti dei giovanissimi e dell’Acr, si sono riuniti nella cappella del seminario vescovile per celebrare l’Eucarestia, presieduta dal

Al via i lavori della XV Assemblea elettiva diocesana

Ha avuto inizio oggi, presso il seminario vescovile di Acireale, la XV assemblea elettiva diocesana dal titolo “Azione Cattolica: Laici e/è responsabilità: abitare la città per vivere in pienezza la Chiesa”. Alle 16.30 il presidente diocesano, Ninni Salerno, ha accolto e salutato i presidenti parrocchiali di Azione Cattolica accompagnati dai rispettivi delegati. Dopo un momento di canto e di preghiera

Bozza del documento assembleare

Ecco pronta la bozza del documento che dovrà essere discusso e approvato durante la prossima assemblea elettiva diocesana. Invitiamo i delegati – e non solo –  a leggerla con attenzione per poter poi insieme discuterla. Download bozza del documento assembleare

Ci metto la faccia: le liste dei candidati al consiglio diocesano

“Ci metto la faccia” è il titolo della guida giovani di quest’anno ed è lo slogan che vogliamo utilizzare per presentate, ai delegati parrocchiali, le liste dei candidati al consiglio diocesano, durante l’assemblea elettiva che si terrà presso il seminario e la sede diocesana il 15 e 16 cm. “Ci metto la faccia” vuole essere quindi un modo per conoscere

Fiocco rosa in presidenza!

La mattina del 4 febbraio, a Catania, è nata la piccola Sara Rapisarda figlia di Vera, attuale membro di equipe e di Giuseppe, già Vice–presidente di Settore nei primi anni del 2000 ed oggi consigliere diocesano, entrambi responsabili del gruppo famiglia diocesano di AC. Mamma e figlia godono di ottima salute. Il papà è felicissimo! L’arrivo di Sara è motivo

Il saluto alla presidenza e al consiglio uscente

Ogni sede diocesana di AC ha la sua “sala consiliare”, la stanza in cui presidenza e consiglio diocesano si incontrano per portare avanti quella grande realtà che è l’Azione Cattolica; il consiglio raccoglie ed elabora i temi e le problematiche che l’associazione propone, organizza gli incontri unitari, si occupa della formazione associativa e religiosa dei propri soci, mantiene i rapporti