XV Assemblea elettiva regionale:LAICI CORRESPONSABILI DELLA CHIESA NEL MONDO!

Il 29 e 30 Marzo scorso la nostra diocesi insieme ad altre diocesi di Sicilia ha partecipato ai lavori della XV Assemblea Regionale Elettiva “Laici Corresponsabili della Chiesa nel Mondo” svoltasi a Cefalù. Durante il pomeriggio del Sabato i delegati diocesani sono stati introdotti nel clima assembleare dalla preghiera iniziale dell’assistente don Francesco Casamento e dalle parole del delegato regionale Ninni Salerno che ha ribadito l’importanza dell’unitarietà che caratterizza la nostra associazione. Il pomeriggio è poi proseguito con la lettura della bozza del Documento Assembleare Regionale incentrato sulle parole-chiave di “corresponsabilità” e di “avventura”, declinate nelle scelte fondamentali di AC. Dopo la lettura della bozza è cominciato il momento di confronto tra le varie delegazioni diocesane, che hanno presentato all’Assemblea le loro riflessioni e le proposte di modifica: i numerosi emendamenti proposti sono stati attentamente discussi dai partecipanti che così hanno dato forma al documento definitivo. Nel corso di domenica mattina,dopo aver partecipato alla Santa Messa presieduta dal vescovo di Cefalu,ci siamo diretti alle urne per votare il delegato ed i vari membri del collegamento regionale,rispettivamente due rappresentanti per ogni settore e due rappresentati dell’ Acr,conosciuti la sera prima attraverso un incontro da loro condotto. La XV Assemblea Elettiva Regionale è stata caratterizzata dalla presenza di alcuni protagonisti speciali, che per la prima volta hanno partecipato attivamente ai lavori assembleari: gli ACIERRINI e i GIOVANISSIMI, i quali con entusiasmo hanno vissuto queste due giornate occupandosi, all’interno di laboratori a loro misura, degli ambiti a cui si rivolge l’AC (famiglia, parrocchia e città) e delle cinque scelte che la caratterizzano (scelta religiosa,associativa,democratica,unitaria ed educativa). La nostra diocesi è stata rappresentata dai giovanissimi Paola Grasso (parrocchia “Regina Pacis” Giarre) e Simone Tringali (parrocchia “Santa Lucia” Acicatena) e dagli acierrini Aurora Sorbello (parrocchia “Santa Venera” Santa Venerina) e Fabio Granata (parrocchia “San Pietro” in Riposto). I ragazzi sono stati molto felici di aver vissuto questa esperienza, allo stesso modo di come era già avvenuto nella nostra diocesi durante la scorsa Assemblea Elettiva; è stato un bel momento di crescita all’insegna del confronto e della condivisione e soprattutto un bel momento perché i ragazzi hanno avuto la possibilità di dare voce alle loro richieste,tramite i laboratori organizzati a loro misura, facendo proposte approvate con successo dall’assemblea e inserite nel documento regionale. Non ci resta che sperare che gli impegni presi e scritti nel documento si realizzino, con l’aiuto degli educatori e di tutti i soci, per rendere l’AC e la Chiesa sempre più bella e inoltre fiduciosi nei nuovi eletti, ci auguriamo che possano vivere la pienezza di questo servizio sotto lo sguardo di Cristo per rappresentare al meglio l’AC di Sicilia!

Liliana Montemagno

i delegati diocesani all'assemblea regionale

Tagged with:    

Related Articles

Post your comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Azione Cattolica Acireale

Presidenza Diocesana

Via San Martino 2
95024, Acireale (CT)
info@acirealeac.it