Categoria: Unitario

Giornata di formazione per educatori e responsabili

Carissimi presidenti parrocchiali, educatori ACR, educatori giovani/issimi, animatori adulti, al termine di questa estate, desideriamo incontrarvi per iniziare insieme il nuovo anno associativo, come parte di una famiglia.L’invito è rivolto ai presidenti parrocchiali e agli educatori ACR, giovanissimi e giovani e agli animatori dei gruppi adulti. In ottemperanza alle norme anticovid abbiamo previsto 2 incontri dividendo la diocesi per vicariati.

INCONTRO DEI RESPONSABILI ADULTI VERSO UNA NUOVA NORMALITÀ

   Il 4 Luglio scorso, nella sede diocesana dell’Azione cattolica ad Acireale, si è svolto l’incontro dei responsabili parrocchiali dei gruppi adulti, il primo dopo il periodo di chiusura dovuto all’emergenza sanitaria.    La gioia di incontrarsi era evidente negli occhi e nei volti, anche perché per tanti era il primo incontro ufficiale dall’assemblea diocesana. Ed è questa la prima

“Come le feste di Pablo”: incontri estivi itineranti per giovani e giovanissimi

Ai responsabili parrocchiali dei gruppi GiovaniAi responsabili parrocchiali dei gruppi GiovanissimiAi presidenti e a tutti i giovani della nostra Diocesi Cari Amici, desideriamo prima di tutto ringraziare voi giovani e tutti gli educatori per la bella partecipazione alle iniziative proposte, nonostante l’impossibilità di incontrarci fisicamente. L’estate è tempo di campi estivi. Quest’anno a seguito di un’intensa riflessione in merito alle nuove

ACR: Restart

Cari educatori Acr non ci vediamo da un po’, ma in questi mesi siamo rimasti in costante contatto con i vostri responsabili, cercando di essere vicini alle vostre realtà parrocchiali. Adesso è arrivato il momento di incontrarsi nuovamente di presenza e abbiamo pensato di passare un pomeriggio insieme a voi, divertendoci all’insegna dell’amicizia! 😊😜Ci vediamo sabato 11 luglio nell’Area Archeologica

“La tenda delle favole” riceve una menzione nella rendicontazione sociale dell’ACI contenuta nel Bilancio di sostenibilità 2020

“La tenda delle favole” è il progetto editoriale promosso e curato dall’Azione Cattolica della diocesi di Acireale. Il volume, edito dalla casa editrice Carthago, accoglie tredici belle favole scritte da educatori dei gruppi parrocchiali, ragazzi, giovani, sacerdoti e da molti amici dell’AC ai quali è stato a cuore tale progetto. L’evento che sollevò l’idea della sua implementazione fu il sisma

Tornano le celebrazioni con il popolo nelle nostre chiese tra gioia e responsabilità

Il 18 maggio è ormai vicino e, con esso, il ritorno alle celebrazioni con la partecipazione del popolo. Sono già passati più di due mesi da quella domenica 8 marzo, quando la nota della CEI, esplicativa dell’interpretazione autentica data dal governo nazionale, sanciva la sospensione delle celebrazioni a ‘porte aperte’.Sono stati due mesi duri anche sotto questo punto di vista,

Festa di Primavera 2020 – Web Edition

Ai responsabili parrocchiali dei gruppi GiovaniAi responsabili parrocchiali dei gruppi GiovanissimiAi presidenti e a tutti i giovani della nostra Diocesi Cari Amici, l’equipe diocesana del settore giovani vi invita a partecipare ad un’insolita Festa di Primavera 2020, nella sua innovativa “edizione web”! Insolita e innovativa perché quest’anno non saremo certamente ospiti di una parrocchia ma la voglia di incontrarci e

Il mercoledì dell’ACR

“È una città grande ti appartiene!Un’occasione unica per stare tutti insieme.” Canta l’inno di quest’anno e nonostante la situazione, noi dell’equipe diocesana A.C.R. non vogliamo far perdere l’occasione ai nostri accierrini di goderci la bellezza delle piccole cose che ci circondano e di condividerle insieme.È per questo che nasce il MERCOLEDÌ DELL’ACR, un giorno dedicato interamente ai bambini con contest,

Tempo d’incontro!

Il settore adulti cerca l’incontro. Anche se non è possibile incontrarci fisicamente continuate a essere nei nostri pensieri. La nostra idea è quella di proporre degli spunti di riflessione basati sulla quarta e quinta tappa della guida di quest’anno associativo dal titolo “Che tempo!”. Abbiamo diviso la tappa in tre incontri e invieremo ogni venerdì dalle 10.30 questi spunti agli