Categoria: Unitario

Relazione del presidente di fine triennio

Eccoci qui, siamo giunti alla fine di questo triennio ed è il momento di tirare le somme del cammino compiuto in questi anni. Vorrei riflettere con voi sul percorso compiuto in associazione, seguendo tre direttrici: il bilancio, le prospettive, la mia esperienza personale.    Cominciamo allora dal bilancio. Abbiamo cominciato questo triennio con la bellissima festa dei 150 anni celebrata

Festa dell’Adesione ad Aci San Filippo

Grande gioia domenica 19 Gennaio, nella Basilica San Filippo d’Agira in Aci San Filippo dove si è tenuta la festa dell’adesione dell’Azione Cattolica locale e la benedizione del simulacro di Beato Pier Giorgio Frassati, a cui è dedicata la sede di AC, nel trentesimo anno della sua beatificazione avvenuta il 20 maggio 1990. Il simulacro è stato donato dal parroco

Festa della Pace 2020

Acireale, 16 gennaio 2020 Carissimi,come di consueto il mese di gennaio è dedicato alla riflessione sul tema della pace. In un momento particolarmente delicato per lo scacchiere internazionale ci rendiamo conto dell’importanza di questo tema non solo per l’Acr, da sempre promotrice di momenti significativi, ma per tutta l’associazione e per ogni uomo di buona volontà. Dobbiamo intensificare momenti di

Ritiro invernale dei giovani e giovanissimi

Il Campo invernale in questi anni è diventato il periodo delle vacanze natalizie più atteso da ogni giovanissimo che si rispetti. Questa volta però è nato quel leggero timore di non rimanerne pienamente soddisfatti sapendo di partecipare ad un ritiro e non ad un vero e proprio campo. Vivere un ritiro è stato come allontanarsi dalla realtà caotica e piena

Incontro sulle origini dell’Azione Cattolica

Aci Trezza, 10 dicembre 2019 Conoscere le proprie origini, il proprio passato è stato sempre un pensiero dominante nella vita di ciascun uomo. E quando gli uomini si uniscono a formare un gruppo, un’associazione le cui radici affondano nel passato, il desiderio di conoscere tale passato diventa ancora più pregnante. Ed è appunto per questo che i soci dell’Azione Cattolica

NOVENA DI NATALE – IL PRESEPIO, nono giorno

In questi giorni di Novena abbiamo insieme guardato il presepe. Ci ha aiutati papa Francesco con la sua Lettera apostolica “Admirabile signum”. Siamo giunti alla vigilia di Natale. Il Natale ha sempre ispirato i poeti. In “Nella notte di Natale”. Umberto Saba (1883-1957) spiega in brevi, ispirati versi, che la parola amore è strettamente collegata al concetto di perdono. Io

NOVENA DI NATALE – IL PRESEPIO, ottavo giorno

Scrive il papa: «Poco alla volta il presepe ci conduce alla grotta, dove troviamo le statuine di Maria e di Giuseppe. Maria è una mamma che contempla il suo bambino e lo mostra a quanti vengono a visitarlo. La sua statuetta fa pensare al grande mistero che ha coinvolto questa ragazza quando Dio ha bussato alla porta del suo cuore

NOVENA DI NATALE – IL PRESEPIO, settimo giorno

Nella Lettera sul presepe del papa trovo scritto: «Nei nostri presepi siamo soliti mettere tante statuine simboliche. Anzitutto, quelle di mendicanti e di gente che non conosce altra abbondanza se non quella del cuore. Anche loro stanno vicine a Gesù Bambino a pieno titolo, senza che nessuno possa sfrattarle o allontanarle da una culla talmente improvvisata che i poveri attorno